Il numero con la copertina contro il Belpaese ha venduto solo 8 mila copie più del precedente. Battuto dal settimanale Focus che parlava di che cosa conviene mangare. Der Spiegel ha provocato ancora una volta reazioni sdegnate in Italia, ma la copertina non era troppo offensiva. Inglesi e francesi hanno fatto, e fanno, di peggio.

… continua a leggere