A Berlino, le notizie per i libri, per chi li produce, e ci li ama, non sono buone. Ed è grave. La Germania era l´ultimo baluardo dei lettori, ovunque l´editoria è in crisi, ma i tedeschi continuano a comprare giornali, romanzi, e saggi. E a leggerli. Ma adesso anche questa ultima linea del Piave, comincia a cedere. [Sopra: una scena di “L´ultima volta che vidi Parigi”.]

… continua a leggere