Wolgang Munchau l’editorialista del Financial Times commenta la decisione di Mattarella di porre il veto sul governo “populista” che stava per formarsi come un avvenimento molto grave e denso di conseguenze forse impreviste. Non era infatti mai accaduto nella storia delle democrazie europee che un presidente impedisse la formazione di un governo dotato di una solida maggioranza parlamentare.  Munchau  immagina uno scenario che ” portò alla tragedia di Weimar, ma questa volta sotto forma di farsa.”. E’ la sua una voce fuori dal mucchio perciò la pubblichiamo, benché non la condividiamo.

… continua a leggere