In Italia i quotidiani sono in caduta libera; le copie vendute, tra 2007 e 2017, si sono dimezzate. Ci sono i telegiornali – i più seguiti sono Tg1 e Tg5, con oltre 7 milioni di ascoltatori di media – ma sono anche i più istituzionali. Infine, il 65 per cento degli iscritti all’Ordine dei giornalisti è oggi precario o disoccupato.

… continua a leggere