Da oggi è ufficialmente presidente per la terza volta, c’è stata una pomposa cerimonia a Mosca e c’era anche lui (proprio lui)

Vladimir Putin si è ufficialmente insediato al Cremlino come nuovo presidente russo. La cerimonia, alla quale hanno partecipato le principali autorità russe, è stata piuttosto lunga e pomposa. Tra i presenti c’erano ovviamente l’ex presidente Dimitri Medvedev – che molto probabilmente ora ridiventerà premier, scambiandosi dunque di nuovo la carica con Putin – e il patriarca della Chiesa ortodossa Kirill. Alla cerimonia erano presenti anche diversi ospiti stranieri: in prima fila, tra gli altri, c’era anche l’ex presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi, apparso molto sorridente, che ha applaudito più volte durante la cerimonia. Putin da oggi è ufficialmente presidente russo per il suo terzo mandato non consecutivo. Come accaduto ieri, anche oggi a Mosca ci sono state diverse manifestazioni contro Putin, accusato di brogli per la sua vittoria alle ultime elezioni, e scontri con la polizia, che avrebbe arrestato centinaia di persone.

7 maggio 2012