“Ci interessano i poveri come a Marx”, precisa il direttore del festival Kosslick a una domanda su come la rassegna del cinema di Berlino nota per il suo “impegno politico” si posiziona di fronte alle decisioni di Donald Trump che stanno dividendo gli Stati Uniti e indignando il mondo.  … continua a leggere