Il brano qui pubblicato è tratto da Retropia l’ultimo libro di Zygmunt Bauman (1925-2017), nel quale il sociologo polacco recentemente scomparso, sostiene che nella società contemporanea l’utopia guarda a un passato che consideriamo più rassicurante. 

… continua a leggere